Povia ritorna

28 02 2009

povia

Povia, ad oggi, ha collezionato tre apparizioni al Festival di Sanremo ed inanellato una serie di altrettante vittorie: eh sì perché, in contesti come quello dell’Ariston, esistono vincitori sulla carta (perdonando scontati giochi di parole) ed altri che, con la notorietà acquisita durante il concorso, si rivelano trionfatori sulla lunga distanza.

Ed è per questo che, del terzetto di apparizioni da parte del cantante toscano alla kermesse sanremese, la meno memorabile rimane paradossalmente quella che l’ha visto primeggiare, ossia il Festival del 2006; sarà più facile ricordarci della sua esibizione avvenuta l’anno precedente, con la celeberrima I Bambini Fanno Ooh, il brano di maggior successo di quell’edizione, benché presentato fuori gara. E di sicuro porterà strascichi per diverso tempo a venire anche la sua partecipazione alla gara conclusasi poche sere fa: classificatosi secondo alle spalle di Marco Carta, Povia può lasciare Sanremo col sorriso sulle labbra, forte di una promozione terrificante della sua Luca Era Gay, iniziata ben prima che il pubblico l’avesse ascoltata.

Un brano furbo sotto tanti aspetti, anche volendosi tappare le orecchie per non ammettere le evidenti somiglianze della melodia con quella di Glastonbury Song dei Waterboys: il controverso tema dell’omosessualità, a cui si lega la presunta “conversione” eterosessuale dello stesso Povia (a quanto pare non solo Luca era gay) ed alcune sue dichiarazioni discustibili sull’argomento, rilasciate anni prima.

Il polverone generato dalle copiose polemiche, venutosi a creare dal momento in cui è stato reso noto il solo titolo della canzone, col senno di poi appare sempre più un qualcosa di benaccetto da parte dell’autore di Vorrei Avere Il Becco. Forse si peccherà di retorica dicendo ciò, ma questa storia ci sta insegnando una volta di più che la cattiva pubblicità è, prima di tutto, pubblicità.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: